Valerio
Classe 1973, terminato il biennio di formazione professionale nella Scuola Alberghiera di Serramazzoni (MO), a 16 anni inizia a lavorare presso vari ristoranti della bassa reggiana.
Nell'anno 1993, decide di tornare agli studi, iscrivendosi alla Scuola Alberghiera Statale di Salsomaggiore Terme (PR) dove si diploma con il massimo dei voti. Prosegue la carriera scolastica iscrivendosi alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Parma, tuttavia, senza mai abbandonare i fornelli e continuando a coltivare la sua passione per la cucina.
Nel 2001, dopo la laurea, con l'apertura del ristorante, decide di dedicarsi in pieno alla ristorazione.
Ramona

Nata nel 1973, dopo la laurea in Giurisprudenza, supera l'esame di Stato e, conseguentemente, viene ammessa nell'Ordine degli Avvocati; apre, quindi, uno studio legale che mantiene per 5 anni.
Durante questo periodo, scopre l'interesse e la passione per la ristorazione e, specificatamente, per l'eno-gastronomia.
Nel 2005, dopo aver frequentato i necessari corsi, riceve la qualifica di sommelier professionale. Nello stesso anno prende la decisione di lasciare la professione legale per dedicarsi definitivamente all'ospitalità con il marito Valerio, portando così a termine un percorso già iniziato insieme nel 2001.